Serfast: la nuova sfida di Enrico Serra

Lo studio

Un centro di intermediazione aziendale

La Serfast, impresa nata per desiderio di Enrico Serra e con il supporto di Cofiter e Ascom Lugo, avrà sede nel centro della città romagnola. L’impresa si occuperà di intermediazione aziendale e la si può definire il punto di arrivo dell’esperienza accumulata in questo campo, nel corso di tanti anni, da Enrico Serra.

Enrico Serra

Per oltre 20 anni Enrico è stato molto attivo nel settore della commercializzazione della viteria-bulloneria e delle forniture industriali, avviando collaborazioni con Galvit Srl e Ferramenta Ravagli Srl.  Ma in questo ultimo periodo, la sua capacità lavorativa riconosciuta da tanti addetti del settore, l’ha portato ad ampliare la gamma delle aziende per le quali opera, tra queste Valvotubi Ind Srl, inserendo prodotti diversi quale valvolame e flange.

Una nuova agenzia per le esigenze dei clienti

La creazione di un’agenzia e di un ufficio di rappresentanza, visto anche l’aumento delle realtà industriali con cui collabora, può così permettere a Enrico di entrare in una molteplicità di aziende offrendo una completezza di prodotti con servizio a 360 gradi e permettendo loro di avere un unico referente. Il lavoro di Enrico implica, oltre all’appuntamento vero e proprio presso il cliente, anche di imbastire rapporti con la mandante al fine di elaborare un piano strategico di marketing necessario all’acquisizione finale del cliente. Nel tempo questo tipo di attività si è sempre svolto tra le mura domestiche, ma ad oggi, con l’aumento delle aziende, questo non è più possibile.

Lo studio

L’ubicazione dell’azienda nel territorio di Lugo è importante in quanto posta al centro delle più importanti vie di comunicazione, necessarie per raggiungere tutte le province della Romagna e dell’Emilia in brevissimo tempo. In questo modo tutte le aziende che Enrico rappresenta sono facilitate, così come la clientela stessa.

Il know-how di Enrico Serra

Nel corso degli ultimi anni, nonostante la crisi che ha attraversato il settore, l’azienda ha avuto la capacità di mantenere il fatturato e di investire allo stesso tempo in altre fette di mercato per differenziare l’attività. Così Enrico Serra ha pensato di andare oltre la meccanica e l’industria in senso stretto, acquisendo contratti di collaborazione anche nel campo delle chiusure tecnologiche per vino, con ArdeaSeal, dell’imbottigliamento, dei bag in box e della birra. Alcune delle realtà con le quali ha stipulato contratti di collaborazione sono: Enotech Wine Service Sas, relativi al noleggio di macchine per imbottigliare e confezionare il vino e ICB – Italian Craft Brevery Srl, per la commercializzazione di birra marchio Delira e marchio Excira.

Enrico Serra

Ma Enrico è andato oltre e recentemente ha stipulato un contratto di collaborazione anche con Axo Construction Srl (Baruzzi) per la progettazione, costruzione e installazione di opere di regimazione delle acque. L’azienda Axo-Baruzzi è conosciuta a livello nazionale, in quanto poche aziende si occupano di questo genere di lavori e i suoi clienti spaziano dal privato alla pubblica amministrazione.

Il futuro

Con la nuova attività Enrico Serra punta alla soddisfazione del cliente e alla sua fidelizzazione, alla continua ricerca di mercato e a offrire alle aziende anche un servizio di organizzazione eventi, fiere e marketing. Dunque punta alla crescita. Cofiter, assieme ad Ascom, è lieta di aver contribuito a impiantare la nuova attività di Enrico e a vedere realizzato il suo sogno.

 

Serfast

Vuoi diventare anche tu un Caso di Successo Cofiter?