Edilpiù: da due generazioni specialisti nei serramenti

Edilpiù team

Vincere è un gioco di squadra: questa è una linea guida che ha contraddistinto l’attività di Edilpiù, dal 1981 attiva nel campo degli infissi e dei serramenti. Fondata da Gian Paolo Bacchini nel 1981 e gestita oggi anche dai due figli, Marcello (responsabile commerciale e marketing) e Antonio (responsabile gestione e sviluppo), Edilpiù è stata tra le prime aziende in Italia a specializzarsi nella distribuzione dei serramenti, un’assoluta novità in un mercato allora dominato dalle falegnamerie. La famiglia Bacchini ha avuto il coraggio di investire, fin dall’inizio dell’attività, in materiali alternativi al legno e all’alluminio, in un momento storico in cui la cultura dell’abitare non era ancora diffusa.

Edilpiù copre soprattutto l’area compresa tra le province di Ravenna, Forlì/Cesena e Bologna, attraverso i quattro punti vendita di Lugo, Ravenna, Imola e Forlì, con circa 2.000 mq di esposizioni totale. Ha all’attivo oltre 800 collaborazioni con diversi studi di progettazione del territorio e oltre 20.000 clienti serviti.

Edilpiù interni

Sviluppo costante e consulenze specializzate

Negli ultimi 30 anni l’azienda non ha posto un limite allo sviluppo, investendo in nuove tecnologie e utilizzando i nuovi prodotti presenti sul mercato. Un lavoro costante di studio e ricerca che ha permesso di incrementar,e anno dopo anno, l’attività di business e di conseguenza l’organico, che conta oggi 60 unità. Ogni elemento è esperto nel suo ruolo e pronto a dare il massimo contributo alla soddisfazione del cliente. Dunque un punto di vista “collettivo e multidisciplinare” che diventa la base per una risoluzione rapida di ogni problema.

Così afferma Marcello Bacchini: “il nostro lavoro inizia dopo che è stata fatta la vendita, prima della vendita vi è tutto un lavoro di ricerca e di acquisizione. Noi non vendiamo un prodotto finito, vendiamo oggetti che hanno bisogno di una consulenza specializzata, non solo in fase di scelta, proprio perché vanno progettati per risolvere le esigenze dei nostri clienti. C’è bisogno dunque della consulenza di specialisti, che sono poi quelli che sul campo affrontano svariate situazioni e si interfacciano con tutti gli altri professionisti che lavorano in cantiere”.

Rimarcando il grande ruolo della progettazione iniziale, Marcello continua dicendo: “oggi la fase progettuale, in seguito ai nuovi regolamenti nazionali, soprattutto in materia di sicurezza, è diventata molto complessa; per questo ci avvaliamo di consulenti e professionisti che sanno affiancarci per affrontare al meglio le sfide sul campo. La complessità dei progetti è aumentata e di conseguenza le competenze devono aumentare”.

Consultando i cataloghi di Edilpiù ci si accorge della vastità dei prodotti offerti: si va dalle finestre alle porte per esterno, dai sistemi di oscuramento alle verande e pergole bioclimatiche fino ai complementi di arredo e ai sistemi di sicurezza.

Rendere ogni abitazione una casa migliore

L’azienda inoltre non si limita alla sola fornitura dei prodotti, ma fornisce un servizio specializzato e certificato di installazione  (è stata fra le prime tre realtà in Italia ad avere raggiunto la Certificazione dell’istituto IFT di Rosenheim sulla posa in opera dei prodotti), a cui segue un servizio post vendita dedicato a tutti i clienti che nel tempo hanno bisogno di assistenza. Dispone infatti di due officine mobili per il pronto intervento e di un servizio priority: un team formato da tecnici specializzati che si occupano della gestione di tutte le assistenze ed eventuali urgenze.

“Edilpiù ha un solo obiettivo: rendere ogni abitazione una casa migliore, in un mondo migliore dove vivere. Parliamo di rispetto dell’ambiente, ma anche di uno spazio che rispecchi la personalità del cliente”

 

Edilpiù

Vuoi diventare anche tu un Caso di Successo Cofiter?