Cofiter ottimizza il processo di gestione dei crediti Non Performing con MLS Business Partners

Il Confidi

Cofiter è uno dei 28 intermediari vigilati da Banca di Italia, iscritto all’albo ex art. 106 T.U.B., ed è tra i principali Confidi italiani.

Assiste oltre 30.000 aziende socie, realtà intersettoriale, Cofiter accompagna l’impresa nella realizzazione dei progetti di business mettendo a disposizione consulenza, professionalità e i propri strumenti di credito (garanzie e credito diretto).

 

La sfida: creare valore dai Non Performing Loans

La lunga fase di crisi economica e le sempre più stringenti regole contabili ed operative a cui gli intermediari finanziari devono adeguarsi (tra cui il principio contabile IFRS 9 e le linee guida dell’organismo di vigilanza per la gestione dei crediti deteriorati) hanno impattato anche sul settore dei Confidi, in uno scenario già caratterizzato dal calo dei margini e dello stock di erogato, da sofferenze in crescita, dalla possibile disintermediazione del Fondo Centrale di Garanzia.

Di fronte alle esigenze del mercato e dei Regulators, Cofiter ha avvertito la necessità di aggiornare il proprio modello di gestione dei crediti deteriorati, individuando chiaramente le misure da adottare:

  • miglioramento e aggiornamento del set informativo disponibile sulle esposizioni non performing;
  • revisione dei processi interni e adeguamento del testo unico del credito alle linee guida BCE e Banca d’Italia sulla gestione dei crediti problematici;
  • elaborazione di strategie di transazione massiva con le Banche, per l’ottenimento dei conseguenti benefici economici;
  • ottimizzazione del costo del rischio, del livello di assorbimento di capitale e dei coefficienti patrimoniali;
  • riduzione dei costi operativi interni.

 

La partnership con MLS Business Partners

Per raggiungere questi obiettivi Cofiter ha pianificato un ampio progetto di efficientamento dell’intero comparto dei Non Performing Loans, scegliendo di avvalersi del supporto diMLS Business Partners (MLS-BP), specializzata nella realizzazione di soluzioni nel mercato degli NPLs e nell’assistenza ai Confidi per la gestione dei crediti non performing sia “di firma” che “di cassa”.

Nella sua prima fase, il progetto è stato focalizzato sulla valorizzazione dell’asset fondamentale per la gestione delle posizioni deteriorate: le informazioni e la loro valutazione.

Il team di MLS-BP ha effettuato la Due Diligence del portafoglio di firma, facendo leva sulla propria specializzazione e sulle competenze ed esperienze maturate nel settore degli NPLs. La Due Diligence ha consentito a Cofiter di incrementare il livello di informazioni utili a definire le strategie di gestione per ciascuna categoria di credito e, sulla base dei risultati dell’assessment, di condividere con le Banche la definizione transattiva di portafogli deteriorati.

In parallelo, Cofiter ha sottoposto a revisione il processo di monitoraggio e gestione degli NPLs, con l’obiettivo di ridefinire il proprio modello. A seguito dell’analisi e delle revisioni proposte da MLS-BP Cofiter ha pubblicato un nuovo Testo Unico del Credito, allineato alle best practice di settore ed alle linee guida BCE/Banca d’Italia e rispondente alla effettiva situazione del proprio portafoglio crediti

La collaborazione tra Cofiter e MLS-BP ha visto inoltre, in esecuzione di una delle strategie di gestione definite, la cessione di un portafoglio di crediti per cassa nei confronti di un investitore specializzato.

Grazie alla realizzazione del progetto, nel quale MLS-BP ha partecipato anche alle fasi operative e negoziali, Cofiter ha ottenuto revenues immediate, una riduzione del costo del rischio ed il miglioramento dei coefficienti patrimoniali.

 

MLS Business Partners ha fornito un servizio destinato a rispondere alle esigenze sia strategiche che operative legate ai portafogli di NPLs, consentendo a Cofiter un riassestamento del framework di lavoro, l’aggiornamento del database e l’ottenimento di benefici economici immediati. MLS-BP ha fatto leva sul proprio profilo fortemente specialistico, sull’esperienza pluriennale nel mercato italiano dei Non Performing Loans e su un modello di assistenza fondato su:

  • personalizzazione del servizio;
  • rapidità di attivazione;
  • costo variabile in funzione dei risultati;
  • focalizzazione sulla riduzione dei costi e dei rischi del cliente.

 

Marco Barbero, Direttore Generale di Cofiter:

“Grazie alla collaborazione con MLS Business Partners Cofiter ha messo a punto un modello gestionale adeguato alle ultime esigenze normative e di mercato, con attenzione particolare ai bisogni di un Confidi. Le informazioni acquisite a seguito della Due diligence dei crediti e la collaborazione nella definizione dei crediti di firma con le banche garantite ci hanno consentito di ottenere concreti vantaggi economici e patrimoniali dal comparto dei crediti Non Performing”.

 

MLS Business Partners è a disposizione per fornire informazioni sui propri servizi e assistenza personalizzata nell’efficientamento del processo di gestione dei crediti deteriorati.

Contatti:

Sito: https://www.mlsbp.it/web/contatti-mlsbp-mls-business-partners/

Email: info@mlsbp.it

Telefono: 06 68210008

Vuoi maggiori informazioni sui Servizi Cofiter?