Bando RER per la rivitalizzazione dei centri storici post-sisma

bando terremoto

Siamo operativi sul Bando Regione Emilia Romagna “Ripopolamento e rivitalizzazione dei centri storici nei comuni più colpiti dagli eventi sismici del 20 – 29 maggio 2012”

 

👉 Beneficiari

  • Pmi
  • Liberi professionisti
  • Associazioni, fondazioni, enti no profit

 👉 Finalità

  • Insediamento nuove attività
  • Riqualificazione, sviluppo, ampliamento attività esistenti

👉 Contributo a fondo perduto:

  • 70% della spesa ammessa
  • 80% della spesa ammessa in caso di rilevanza della presenza femminile e/o giovanile o in presenza del rating di legalità.

CONTRIBUTO MASSIMO: € 150.000

La dimensione minima dei progetti ammessa è pari a 10.000 euro.

👉 Comuni interessati:

  • Città metropolitana di Bologna

Crevalcore, Galliera, Pieve di Cento, San Giovanni in Persiceto

  • Provincia di Ferrara

Bondeno, Cento, Ferrara, Terre del Reno (Mirabello – Sant’Agostino), Poggio Renatico, Vigarano Mainarda

  • Provincia di Modena

Bastiglia, Bomporto, Camposanto, Carpi, Cavezzo, Concordia della Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi di Modena, Ravarino, San Felice sul Panaro, San Possidonio, San Prospero, Soliera

  • Provincia di Reggio Emilia

Fabbrico, Guastalla, Luzzara, Reggiolo, Rolo

 

👉 Dall’12 marzo al 28 giugno 2019: la prima finestra per la presentazione dei progetti (spese ammissibili dal 01 gennaio)

Leggi: scheda tecnica

Vuoi maggiori informazioni sui Servizi Cofiter?